Truffe on line, la caparra per il camper e la macchina agricola va in fumo: 6 denunciati

Grazie ad accurate indagini i carabinieri sono riusciti a risalire agli autori di due truffe ai danni di altrettanti vicentini

Avevano messo in vendita su un noto portale di scambi tra privati una macchina agricola e, ricevuta la caparra di 390 euro su una carta postepay, si erano dileguati. La vittima, un 40enne di Longare, ha denunciato il fatto ai carabinieri di Longare che, dopo accurate indagini, sono riusciti a risalire a 4 residenti nel Bresciano,  A.E 51enne di nazionalità indiana, B.U 51enne di nazionalità pakistana e S.P 46enne. I tre sono stati denunciati per truffa e sostituzione di persona. 

Per truffa in concorso sono stati denunciati anche  P.Z 39enne residente a Monasterolo del Castello, in provincia di Bergamo, M.N 39enne di nazionalità pakistana residente a Milano e P.B 42enne residente a Breso in provincia di Brescia perchè dopo aver ricevuto la caparra di 500 euro per un camper messo in vendita sullo stesso portale, si erano dileguati. Grazie alla denuncia della vittima, un 30enne di nazionalità rumena residente a Sossano, i militari della stazione del posto, sono riusciti a risalire ai truffatori. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce di strada con l'auto e muore sul colpo: aveva solo 25 anni

  • Gambero rosso 2021: tre forchette a La Peca, due ad Acqua Crua e altri sei vicentini

  • La terra di scavo si ribalta, 32enne schiacciato dal mezzo: vani i tentativi di rianimazione

  • E' in arrivo la Luna del Castoro: ecco quando brilla in cielo

  • Coronavirus, record di casi nel Vicentino: più di 1000 nuovi contagi in poche ore

  • Paolo Mocavero condannato, Roberto Baggio vince anche in tribunale

Torna su
VicenzaToday è in caricamento