rotate-mobile
Cronaca

Vicenza, bevono in Campo Marzo: sanzionati tre senza fissa dimora

Ennesima violazione del regolamento della Polizia Urbana nei pressi del parco giochi: protagonista un trio di giovani nigeriani

La zona più o meno è sempre quella: la parte di Campo Marzo vicina al parco giochi, tristemente famoso anche per lo spaccio. E' lì che ormai giornalmente diversi soggetti si fermano a lungo, anche per ore, e consumano bevande alcoliche sotto le telecamere delle videosorveglianza.

Lunedì pomeriggio, attorno alle 16.20,  la pattuglia antidegrado e quella della stazione sono quindi intervenute per identificare tre persone: si tratta di A.M. di 21 anni, A.J. di 20 anni e P.R. di 27 anni, tutti nigeriani e senza fissa dimora in Italia.

A quel punto i tre sono stati sanzionati per la violazione del regolamento comunale, regolamento che - ricordiamo - sta per essere sostituito da un testo che recepisce il decreto Minniti e prevede il Daspo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza, bevono in Campo Marzo: sanzionati tre senza fissa dimora

VicenzaToday è in caricamento