rotate-mobile
Cronaca Thiene

Thiene, incidente mortale sul lavoro: imbianchino muore dopo due giorni

Non ce l'ha fatta A.D., 35enne di origini bosniache, vittima di un incidente sul lavoro martedì, in via degli Alpini a Thiene. L'uomo aveva sbattuto violentemente la testa e le sue condizioni erano apparsi subito gravi

Dopo due giorni di agonia è morto, all'ospedale San Bortolo, A.D., l'artigiano 35enne vittima di un incidente sul lavoro martedì, in via degli Alpini a Thiene.


L'uomo, di orogini bosniache e residente a Vicenza, stava sistemando un corrimano quando ha perso l'equilibrio ed è ruzzolato per qualche gradino, finendo con la testa contro un muro . Immediato l'arrivo dei sanitari del Suem 118 che, constatata la gravità del trauma cranico, hanno trasportato il ferito in Rianimazione, al San Bortolo. Sul posto anche i carabinieri di Thiene e lo Spisal. Dopo una settimana, mercoledì pomeriggio, purtroppo, il decesso. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Thiene, incidente mortale sul lavoro: imbianchino muore dopo due giorni

VicenzaToday è in caricamento