Escursionista scivola sul sentiero delle streghe e rischia di precipitare dalla parete

Brutta caduta per una cinquantenne, il cui volo di 5 metri si è fermato proprio sopra a un salto di roccia. La donna, ferita a una caviglia, è stata recuperata dal soccorso alpino

Alle 18.20 circa di domenica il Soccorso alpino di Asiago è intervenuto in località Bisele, dove, lungo il sentiero che scende alla Grotta delle Streghe, un'escursionista milanese è scivolata, cadendo 5 metri e fermandosi su una cengia erbosa sopra un salto di roccia.

Sul posto il personale medico dell'ambulanza le ha prestato le prime cure, a seguito dei probabili traumi riportati. Una volta imbarellata, A.F., 50 anni, è stata affidata ai soccorritori che, dopo avere allestito gli ancoraggi, hanno sollevato la portantina per contrappeso di una settantina di metri fino alla strada. L'infortunata è stata quindi portata all'ospedale di Asiago e da lì a quello di Bassano per ulteriori accertamenti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rubano un'auto e si schiantano, un 14enne alla guida: denunciati due minorenni

  • Violento scontro auto-camion sulla Sp 26: muore una 52enne vicentina

  • Investita sulle strisce: 21enne in Rianimazione

  • Schianto in A4, grave un anziana: miracolati due bimbi di pochi mesi

  • Cade dalla finestra: gravissima una donna

  • Operaio trova l'amante nudo a letto, la moglie lo morde: denunciata per violenza domestica

Torna su
VicenzaToday è in caricamento