Schio, guerra alla movida fai da te

Dopo diverse lamentele da parte dei residenti, emessa un ordinanza contro le bottiglie di vetro e la musica non gestita dai locali pubblici

Dopo le segnalazioni arrivate nei giorni scorsi dal Comando di Polizia Locale il Comune ha emesso un'ordinanza in cui per tutto il periodo estivo, ovvero di maggior frequentazione, della piazza Falcone Borsellino, si vieta l'uso di bicchieri e bottiglie in vetro nonché di ogni dispositivo sonoro non controllato direttamente dagli esercizi pubblici.

Il provvedimento si è reso necessario dopo che lo stesso Consorzio di Polizia Locale è stato più volte costretto a intervenire in relazione a fatti di rissa, aggressioni, lesioni personali e danneggiamenti. Il divieto parte da oggi 13 luglio e si protrarrà fino al 31 ottobre 2018. Per i trasgressori è prevista una sanzione di 50 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roberto Baggio parla per la prima volta della moglie: "Per lei non facile"

  • Coronavirus, Vicenza maglia nera come numero di positivi

  • Ressa per le scarpe Lidl, corsa all'acquisto: esaurite anche a Vicenza

  • Esce di strada con l'auto e muore sul colpo: aveva solo 25 anni

  • La terra di scavo si ribalta, 32enne schiacciato dal mezzo: vani i tentativi di rianimazione

  • Coronavirus, record di casi nel Vicentino: più di 1000 nuovi contagi in poche ore

Torna su
VicenzaToday è in caricamento