Schio, aumenta la sorveglianza della polizia locale

Più pattuglie e più ore di servizio per gli agenti del Consorzio Alto Vicentino, anche grazie al ricambio generazionale

Aumenta la sorveglianza nelle notti scledensi. 

Fino al 30 aprile, il servizio esterno della Polizia Locale copriva dalle 7 alle 22 da domenica  a giovedì, e fino alle tre del giorno seguente nei venerdì e sabato. Nel corso dei periodi estivi degli ultimi anni, però, sono stati registrati episodi che impongono una maggiore presenza nel territorio delle forze dell'Ordine dalle 22 a mezzanotte, anche nei giorni che vanno da domenica a giovedì.  Di particolare rilievo episodi generati da persone ubriache e da dissidi tra privati. Importantissima comunque la semplice esigenza di garantire il "presidio del territorio".

Per tale motivo e per venire incontro alle mutate esigenze della Collettività, il sindaco di Schio, Valter Orsi, ha sottoposto al Presidente del Consiglio di Amministrazione del Consorzio di Polizia Locale "Alto Vicentino", Albino Mosele, la necessità di implementare l'orario di proiezione esterna dalla domenica al giovedì, ottenendo l'istituzione, dal primo maggio al 30 settembre, di un servizio suppletivo che "copra" il territorio fino alle 24. Non solo viene implementato l'orario, ma il territorio verrà vigilato da due pattuglie, da lunedì al giovedì, una destinata prioritariamente al capoluogo e l'altra per gli altri comuni consorziati. Chiaramente opereranno congiuntamente nelle situazioni "a rischio" o nel rilievo di impegnativi sinistri stradali. Rimane per il momento invariato il servizio di due, tre pattuglie nei giorni di venerdì e sabato fino alle tre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Quanto sopra è stato reso possibile da un recente ricambio generazionale dei dipendenti del Consorzio di Polizia Locale - riferisce il Comando - Che ha migliorato la capacità operativa nei servizi esterni, destinata ad essere ulteriormente potenziata negli anni a venire".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto finisce capovolta nel torrente: muore conducente, ferita la passeggera

  • Rientrano dalle ferie in Crozia: cinque ragazzi positivi al Coronavirus

  • Allagamenti e frane, il Vicentino flagellato dal maltempo: alluvione a Solagna

  • Coronavirus, boom di contagi: effetto focolaio di Casier

  • Tragedia in strada Lobia, il mondo del calcio piange il suo portierone: "Ciao Pilo"

  • Baraonda dei rapper in albergo: intervento della polizia, denunce ed “espulsione”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento