Schianto auto-scooter: 18enne in ospedale

Incidente martedì mattina a Schio. Una ragazza è rimasta ferita e portata al pronto soccorso in codice giallo

Incidente a Schio poco prima delle 8 di mattina di martedì. S.M., ragazza 18enne residente a Schio, alla guida di un ciclomotore stava percorrendo via Santa Croce in direzione via XXIX Aprile. Giunta all'altezza di un accesso privato, non riusciva ad evitare l'impatto con la parte laterale di una  BMW 530, condotta da J.C. donna 30enne residente a Schio, che nel frattempo, uscendo da un’area privata, si stava immettendo  in via Santa Croce.
A seguito dell'urto, la conducente del ciclomotore è caduta a terra ed è stata soccorsa da un’ambulamza del 118 e trasportata in codice giallo al Pronto Soccorso di Santorso.
Rilievi e regolazione traffico a cura della polizia locale alto vicentino
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fuga dopo la rapina, l'auto si schianta: muore una donna

  • Uomini e donne, un vicentino alla corte di Gemma: tra baci "umidi" e "massaggi"

  • Stanno cambiando le frequenze televisive: scopri se la tua TV è da rottamare

  • Schianto nella notte, l'auto si cappotta più volte: muore un 21enne

  • Alto Vicentino nella morsa del maltempo: grandine e raffiche di vento

  • Frontale fra 2 auto: 3 feriti, grave una donna

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento