menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'intervento dei vigili del fuoco

L'intervento dei vigili del fuoco

San Nazario, canna fumaria si surriscalda: tetto devastato dalle fiamme

L'allarme è stato lanciato intorno alle 13 di mercoledì. Sul posto i vigili del fuoco di Bassano con il supporto dei colleghi di Cittadella e l'autoscala di Vicenza. L'intervento si è concluso intorno alle 16. Nessun ferito o intossicato

Incendio in un'abitazione di San Nazario, in via Turri. A lanciare l'allarme mercoledì, intorno alle 13, è stata la proprietaria dell'edificio, una 72enne. Sul posto i vigili del fuoco di Bassano con il supporto dei colleghi di Cittadella e l'autoscala di Vicenza.

Le operazioni di spegnimento del rogo, che ha interessato tetto e mansarda, sarebbe stato originato dal surriscaldamento della canna fumaria. L'intervento, che ha richiesto parzialemente la chiusura della statale 47, si è concluso intorno alle 16. Nessun ferito o intossicato. L'edificio è stato messo in sicurezza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Frittelle veneziane: scopri la storia e la ricetta originale

Attualità

Coronavirus, il Veneto resta zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento