Ruba un giaccone e viene denunciata: «L'ho buttato, non era della mia taglia»

La donna è stata riconosciuta dalla vittima del furto dopo un mese e ha denunciato il fatto alla polizia

«Sì l'ho rubato io, ma l'ho gettato subito perché non era della mia taglia». È la singolare spiegazione che una donna di 62 anni, di origine rumene e senza fissa dimora, ha dato agli agenti che nella giornata di mercoledì l'hanno rintracciata e denunciata per il furto di un giaccone.

La segnalazione agli agenti è arrivata da una signora che ha raccontato che, lo scorso 3 settembre, aveva parcheggiato la bici fuori da un laboratorio orafo in contrà Riale, lasciando nel cestino un borsone con dentro un giaccone nuovo di zecca. La donna, all'uscita del negozio , ha constatato il furto e si è fatta dare dalla titolare le immagine delle telecamere della sorveglianza interna, dove si vedeva l'autrice sottrarre il cappotto. 

La vittima del furto non ha denunciato il furto, conservando però sul telefonino le immagini del negozio. Immagini che ieri, dopo aver visto e riconosciuto la ladra nella stessa via dove è avvenuto il misfatti, ha consegnato alla polizia. Gli agenti hanno quindi rintracciato la 62enne, ottenendo appunto la singolare "confessione":

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonus casa 110%: tutte le informazioni per ristrutturare a costo zero

  • Coronavirus: il cibo per rafforzare il sistema immunitario

  • Coronavirus, Zaia: "Curva in aumento ma c'è un nuovo soggetto Covid: asintomatico"

  • Obbligo di pneumatici invernali o catene: quando, dove, l'importo delle multe

  • Coronavirus, si va verso il coprifuoco alle 22 in tutta Italia

  • Lutto nel mondo dell'imprenditoria vicentina, ci ha lasciato una delle sorelle Ramonda

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento