rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Cronaca

Porto Cervo, 17enne vicentino accoltella due aggressori: denunciato

L'episodio avvenuto fuori da un locale: il giovane avrebbe agito così per difendere un amico

Una baruffa tra giovani fuori da un locale di Porto Cervo, forse per gelosia, ha spinto un minorenne vicentino a farsi giustizia con un coltellino svizzero. 

Lo riporta Il Giornale di Vicenza  spiegando che il ragazzo, M.C., 17 anni, avrebbe agito così per difendere un amico preso di mira e urtato a terra da due aggressori.

Il giovane vicentino ha procurato ferite non gravi al braccio di uno e all'addome dell'altro. Per questo è stato denunciato dalle forze dell'ordine e segnalato alla procira per i minorenni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porto Cervo, 17enne vicentino accoltella due aggressori: denunciato

VicenzaToday è in caricamento