Piantagione di marijuana a due passi da locali, aziende e centro islamico

Il ritrovamento è stato fatto da carabinieri in via Vecchia Ferriera, lunedì mattina

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Vicenza, nella mattinata di lunedì, durante uno dei numerosi controlli preventivi effettuati quotidianamente dai militari dell’Arma, hanno rinvenuto in un’area incolta che si trova in via Vecchia Ferriera, tra la folta vegetazione, 10 piante di cannabis dell’altezza compresa fra 1.60 – 2.00 metri, verosimilmente coltivate per il successivo utilizzo per attività di spaccio.

Le piante, al termine degli accertamenti di rito, venivano estirpate e sottoposte a sequestro a disposizione della locale Autorità Giudiziaria. Le indagini proseguiranno nei prossimi giorni per individuare il responsabile della piantagione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roberto Baggio parla per la prima volta della moglie: "Per lei non facile"

  • Esce di strada con l'auto e muore sul colpo: aveva solo 25 anni

  • Gambero rosso 2021: tre forchette a La Peca, due ad Acqua Crua e altri sei vicentini

  • La terra di scavo si ribalta, 32enne schiacciato dal mezzo: vani i tentativi di rianimazione

  • Coronavirus, record di casi nel Vicentino: più di 1000 nuovi contagi in poche ore

  • Foliage: ecco i luoghi più belli dove ammirarlo nel vicentino

Torna su
VicenzaToday è in caricamento