rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca Schio

Morte Clelia Comparin, denunciato 22enne che le avrebbe ceduto la ketamina

I carabinieri della compagnia di Schio hanno dato vita ad un'attività d'indagine che ha portato ad individuare un giovane che nei giorni precedenti alla scomparsa della ragazza le avrebbe consegnato lo stupefacente

A seguito della morte di Clelia Comparin i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile, hanno dato vita ad un'attività di indagine per fare chiarezza sull'accaduto. Secondo i primi accertamenti la giovane sarebbe deceduta per presunta overdose.

I militari hanno perquisito l’abitazione di un 22enne che, sulla base delle dichiarazioni raccolte in questi giorni, nonché altre indagini di tipo tecnico, avrebbe ceduto più volte alla ragazza della ketamina nonostante fosse a conoscenza delle condizioni di salute e dipendenza della vittima. Sul posto è stato posto sotto sequestro materiale atto al confezionamento dello stupefacente, 60 euro in contanti, quale provento dell’attività di spaccio e 3 telefoni cellulari.

Al termine delle attività l’uomo è stato deferito per spaccio di sostanze stupefacenti e morte come conseguenza di altro delitto. Ulteriori chiarimenti saranno dati dai risultati dell’esame autoptico eseguito sul corpo della giovane.



 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morte Clelia Comparin, denunciato 22enne che le avrebbe ceduto la ketamina

VicenzaToday è in caricamento