Cronaca

Montecchio, violenze sulla ex fino alla caserma dei carabinieri

Un 45enne è stato arrestato in flagranza di reato per non aver desistito dal tormentare la compagna nemmeno mentre lei stava andando in caserma a denunciarlo

Non ha desistito dal perseguitarla nemmeno mentre lei stava andando in caserma per denunciarlo: un 45enne è stato così arrestato in flagranza di reato dai carabinieri di Montecchio. 


L'episodio è avvenuto martedì pomeriggio, a Montecchio, quando, al culmine dell'ennesimo sopruso da parte dell'ex compagno, una donna ha deciso di chiedere l'aiuto dei militari. Si è così incamminata lungo corso Matteotti ma l'uomo l'ha seguita, continuando a minacciarla e a insultarla. Non ha smesso nemmeno davanti al Comando, dove, ovviamente, è stato notato dai militari. Per lui sono quindi scattate le manette ed è stato portato al San Pio X, su disposizione del PM. L'udienza di convalida è prevista per giovedì. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montecchio, violenze sulla ex fino alla caserma dei carabinieri

VicenzaToday è in caricamento