rotate-mobile
Cronaca Thiene

Maxi operazione dei carabinieri a Thiene: controllate 75 persone

Sabato servizio di controllo del territorio, teso a prevenire e reprimere reati in genere ed in particolare quelli contro il patrimonio, con un massiccio dispiegamento di carabinieri e mezzi

Maxi operazione dei carabinieri nel Thienese, sabato, sin dalle prime ore del mattino. Sono state controllate complessivamente 75 persone e 61 veicoli.

Foto 3 materiale in possesso cittadini Georgiani-2Nel corso del servizio, sono stati eseguiti diversi posti di blocco, che hanno consentito di denunciare in stato di libertà alla competente A.G., i cittadini Georgiani K.T., G.R. e K.S., poiché a seguito di perquisizione personale, venivano trovati in possesso di arnesi da scasso e di un apparato radio ricetrasmittente. In particolate i tre soggetti avevano occultato all’interno della propria biancheria intima, due chiavi da meccanico e una placca metallica, generalmente utilizzata per aprire le porte blindate. Il fermo è avvenuto a Dueville

A Breganze, è stato sequestrato un veicolo, poiché sprovvisto di copertura assicurativa RCA obbligatoria ed omessa periodica revisione, nonché di ritirare una patente per “guida in stato di ebbrezza alcoolica”.

Infine alcuni militari del dispositivo, in servizio di prevenzione nei pressi degli esercizi commerciali sono intervenuti presso: a. il centro commerciale “Carrefour” di Thiene, ove è stato scoperto un cittadino italiano che si era impossessato di materiale elettronico del valore di 60 €. La merce è stata restituita all’avente diritto ed il soggetto denunciato in stato di libertà per furto. 


I militari sono intervenuti anche al negozio di abbigliamento “M.A.P. & CO” di Dueville, ove erano state viste alcune persone che stavano asportando dei capi di abbigliamento. Sul posto, alla vista dei carabinieri, una delle tre cittadine rumene individuate, spontaneamente consegnava un paio di pantaloni che aveva occultato all’interno della propria borsa, con l’intento di impossessarsene senza pagarli, come riferito dalla stessa. Le tre persone sono state denunciate in stato di libertà per furto in concorso. La merce, del valore di circa 30 €, è stata restituita alla legittima proprietaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi operazione dei carabinieri a Thiene: controllate 75 persone

VicenzaToday è in caricamento