Lega Pro, il Bassano va ai playoff

Sfuma la promozione diretta in serie B, al Bassano non basta il 3 a 0 contro il Salò. Il Novara si impone uno a zero con la Lumezzane e conquista così il passaggio diretto alla serie cadetta

Il Bassano saluta i tifosi

Si complica il cammino verso la serie B del Bassano. Il Novara vince 1 a 0 contro il Lumezzane mettendo la parola fine al campionato. I giallorossi dovevan vincere, missione compiuta con un rotondo 3 a1 contro la Feralpi Salò, e sperare in un passo falso dei piemontesi, che,  però, non hanno sbagliato la partita decisiva. 

Anche per questo l'ultimo turno di campionato è stato un'altalena di emozioni per tifosi e giocatori. I giallorossi passano facile con il Salò: Pietribiasi apre le danze al 5' dimostrandosi il solito cecchino; al 38' il raddoppio di Semenzato fa esplodere lo stadio Mercante, infine, al 47' Iocolano si fa trovare pronto sull'assist di Pietribiasi. La gioia per il 3 a 0 che chiude il primo tempo dura solo pochi istanti, dagli altri campi arriva la doccia fredda: Novara avanti e promozione in serie B più distante. Il gol bandiera di  Bracaletti al 63' certifica solo il 3 a1 finale che conclude il match contro il Salò, i giochi si sono fatti altrove. 

Il Bassano, comunque applaudito dai tifosi che hanno ben capito il momento della squadra, dovrà ora affrontare la Juve Stabia nello scontro diretto che vale le semifinali dei play off.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' in arrivo la Luna del Castoro: ecco quando brilla in cielo

  • Qualità della vita, Vicenza agguanta il podio: terza città a livello nazionale, prima del Veneto

  • Natale e Capodanno: trovato il modo per festeggiare

  • L'Emisfero apre i battenti alle Cattane, Cestaro: «Il nostro primo pensiero è stato ai dipendenti»

  • Piogge e qualche fiocco di neve: welcome december

  • Schianto frontale tra auto: feriti i conducenti

Torna su
VicenzaToday è in caricamento