rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Incidenti stradali Brendola / Via Revese

Investe un ciclista e scappa, carabiniere annota la targa e incastra il "pirata"

L'incidente è avvenuto giovedì mattina. Ferito un 54enne di Zovencedo soccorso da un militare che stava percorrendo il tratto di strada in cui è avvenuto l'incidente

Giovedì mattina, intorno alle 6.25, V.M., 54enne di Zovencedo, è stato travolto da un'auto mentre si stava recando al lavoro in bicicletta. L'incidente è avvenuto a Brendola, all’intersezione tra le vie Revese e Lamarmora. Subito dopo l'incidente il conducente dell'auto si è dileguato senza prestare soccorso al ciclista.

In quel momento, un militare in servizio alla locale stazione dei carabinieri, mentre stava percorrendo il quel tratto di strada, ha notato l’accaduto. Si è quindi fermato,  ha annotato il numero di targa dell’autovettura ed  ha prestato soccorso al malcapitato che, successivamente, è stato trasportato all’ospedale civile di Arzignano dove è stato ricoverato per le gravi lesioni riportate agli arti inferiori e superiore.

Grazie alla targa, i carabinieri sono riusciti a risalire al conducente dell’auto, D.P, 55enne, di nazionalità serba, residente a Brendola. L'uomo è stato denunciato lesioni personali colpose a seguito di incidente stradale ed omissione di soccorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investe un ciclista e scappa, carabiniere annota la targa e incastra il "pirata"

VicenzaToday è in caricamento