rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Cronaca Montecchio Maggiore

Anomalia nel furgone, operai escono dall'autostrada e il mezzo va in fiamme

Giusto il tempo di uscire dal casello e fermarsi al parcheggio che l'autocarro ha iniziato a fumare. Illesi conducenti e passeggeri

Sabato mattina, intorno alle 8, i Vigili del fuoco sono intervenuti nel parcheggio appena fuori il casello autostradale di Montecchio Maggiore per l’incendio di un furgone multivan, che si è esteso ad altre due auto: nessuna persona è rimasta ferita.

Il conducente del furgone in compagnia di altri colleghi operai si è accorto che qualcosa non andava, è uscito dall’autostrada e si è fermato, mentre il furgone ha iniziato a fumare e prendere fuoco.

I vigili del fuoco arrivati da Vicenza, hanno spento le fiamme del mezzo andato completamente distrutto, danneggiata anche una Lancia Y e parzialmente anche una terza auto. Le cause di probabile natura elettromeccanica sono al vaglio dei tecnici dei vigili del fuoco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anomalia nel furgone, operai escono dall'autostrada e il mezzo va in fiamme

VicenzaToday è in caricamento