Incendio distrugge un'auto e una casa, tre ustionati: gravissimo un 18enne

Il rogo ha avvolto il mezzo e poi si è esteso alla struttura rurale dove era parcheggiata la vettura. Feriti tre giovani che cercavano di spegnere le fiamme. Un ragazzo trasportato a Verona in elisoccorso

Poco prima delle 15 di venerdì, un incendio divampato da un’auto si è subito esteso alla struttura rurale dove era parcheggiata e all’abitazione attigua in una contrada di Conco: feriti tre giovani nel tentativo di spegnere le fiamme. 

Il giovane più grave, un 18enne, ha subito ustioni al volto ed è stato elitrasportato all'ospedale di Verona gli altri due - in codice giallo e in codice verde - portati in ambulanza al nosocomio di Bassano.

I vigili del fuoco accorsi da Asiago e Bassano con tre automezzi antincendio e dieci operatori sono riusciti a circoscrivere le fiamme, evitando l’estensione del rogo all’abitazione. I tre feriti sono stati assistiti dal personale del Suem118. Completamente distrutta dalle fiamme la struttura rurale annessa.  Le operazioni di soccorso sono tuttora in atto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roberto Baggio parla per la prima volta della moglie: "Per lei non facile"

  • Esce di strada con l'auto e muore sul colpo: aveva solo 25 anni

  • La terra di scavo si ribalta, 32enne schiacciato dal mezzo: vani i tentativi di rianimazione

  • Coronavirus, record di casi nel Vicentino: più di 1000 nuovi contagi in poche ore

  • Gambero rosso 2021: tre forchette a La Peca, due ad Acqua Crua e altri sei vicentini

  • Va a cercare parcheggio ma non fa più ritorno, famiglia in allarme: ritrovato dalla Polizia locale

Torna su
VicenzaToday è in caricamento