rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Cronaca Anconetta / Via Pietro Marco Zaguri

Fumo e fiamme in appartamento: condominio danneggiato, sindaco dispone lo sgombero

A tutela dell'incolumità delle persone, è vietato l'accesso nella palazzina, ad eccezione dei tecnici incaricati, fino alla messa in sicurezza dello stabile

Il vicesindaco Matteo Tosetto, in sostituzione del sindaco, ha firmato lunedì un'ordinanza di sgombero dell'immobile al civico 41 di via Zaguri dove, all'interno di un appartamento, lo scorso 25 gennaio si è verificato un incendio che ha provocato lo scarico di fumi anche al di fuori dell'abitazione coinvolta.

Il Comando provinciale dei vigili del fuoco di Vicenza, intervenuto per lo spegnimento dell'incendio, ha disposto il divieto di utilizzo di tutti gli appartamenti dello stabile poiché le fiamme, il calore e il fumo, che hanno danneggiato il vano scala, potrebbero aver deteriorato anche la struttura dell'edificio.  

Pertanto il vicesindaco, a tutela dell'incolumità delle persone, vieta l'accesso nella palazzina, ad eccezione dei tecnici incaricati, fino alla messa in sicurezza a seguito dell'esecuzione delle opere necessarie. Ordina ai proprietari, all'amministratore o a chi ne ha la disponibilità di delimitare l'area  per impedirne l'accesso e di provvedere al ripristino della salubrità degli ambienti e alle opere di messa in sicurezza, con verifica strutturale a firma di un tecnico abilitato.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fumo e fiamme in appartamento: condominio danneggiato, sindaco dispone lo sgombero

VicenzaToday è in caricamento