I cani aggrediscono e feriscono una signora, la proprietaria scappa: rintracciata con il targasystem

I carabinieri, attraverso il sistema di sorveglianza, sono riusciti a rintracciare la donna, una 51enne che è stata denunciata per lesioni personali colpose. I suoi cani sono degli Amstaff, il cugino “ufficiale” del Pitbull -

Ha lasciato liberi i cani durante una passeggiata. Gli animali, tre Amstaff - razza cugina “ufficiale” del Pitbull - sono saltati addosso a una signora di 57 anni che ha riportato un trauma contusivo al ginocchio e la frattura del piatto tibiale per una prognosi di 40 giorni. 

L'episodio è accaduto lo scorso 29 settembre lungo la camminata del Lago di Fimon. La proprietaria dei cani, dopo l'incidente, se n'è andata senza fermarsi a prestare soccorso, risalendo in auto e sparendo. I carabinieri, attraverso il Targasystem del Comune di Arcugnano, sono riusciti a risalire alla donna. Si tratta di V.S., cittadina serba di 51 anni residente a Vicenza, che è stata denunciata per lesioni personali colpose. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Franco Picco alla Dakar 2021: è leggenda

  • Franco Picco alla Dakar: la zampata finale del leone

  • Riapre il bar per protesta, multa al titolare e a 17 clienti

  • Pestano a sangue due guardie zoofile: «È stata una spedizione punitiva»

  • Coronavirus, 8 decessi nel Vicentino: muore una 58enne

  • Nuovo Dpcm, allo studio divieto d'asporto dopo le 18: per il Veneto più facile l'entrata in zona rossa

Torna su
VicenzaToday è in caricamento