menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giorno del gioco, chiusura anticipata per il corteo naziskin

Chiuderà alle 20 anzichè alle 22 la manifestazione organizzata da Arciragazzi ai Giardini Salvi. Motivo della decisione, la concomitanza con la manifestazione organizzata da La Destra. E' giallo sui permessi in questura

Doveva essere un lungo pomeriggio di giochi e spensieratezza per tutti i bambini, la festa organizzata da Arciragazzi con la collaborazione dell'assessorato all'Istruzione, ma alle 8 di sera, gli animatori impacchetteranno i giochi. Mezz'ora dopo, a poche centinaia di metri dai Giardini Salvi, è previsto il concentramento della manifestazione organizzata da La Destra, presieduta dal naziskin Pietro Puschiavo.

Meglio evitare contatti tra le due manifestazioni, deve aver pensato la questura, vista la probabile presenza di molte famiglie migranti ai Giardini. Nessun divieto per Arciragazzi, ma un problema di permessi: il Comune ha chiesto di poter svolgere la festa per il 20esimo anniversario della firma italiana alla Carta dei Diritti dei bambini solo ieri, alle 12.40, mentre La Destra si era mossa nei tempi previsti. Da lì, il suggerimento da parte dell'assessore alla Sicurezza, Antonio Dalla Pozza, di finire con due ore di anticipo.


"Siamo profondamente delusi di come sono andate le cose - spiega Marta Passarin, dell'Arci - Non riteniamo che si debbano chiedere permessi per una festa in uno spazio delimitato. Ci lascia sbigottiti che, per far posto a chi predica odio, si facciano sloggiare i bambini. Certo, noi chiuderemo i giochi ma non cacceremo le persone". Disappunto anche da parte dell'assessore Alessandra Moretti: "Condivido in pieno la posizione di Arciragazzi sulla richiesta del permesso, non è mai funzionato così - spiega - Io sono e sarò sempre dalla parte dei bambini, che mai come in questa occasione, diventano un soggetto vittima di scelte sbagliate fatte da adulti sbagliati".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amici 2021, ecco i nomi dei finalisti: le anticipazioni

Ristrutturare

Tutte le informazioni sul Superbonus 110% infissi e finestre

Ristrutturare

Ristrutturare risparmiando il 90%: come ottenere il bonus facciata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento