Orafo derubato mentre è al ristorante: via preziosi per migliaia di euro lasciati in auto

L'amara sorpresa di un espositore indiano al termine della cena. I ladri avevano rotto il lunotto della vettura facendo man bassa

Un grosso bottino e un colpo lampo. Un espositore di 49 anni, indiano ma residente in Spagna, si era fermato a mangiare in un ristorante di Altavilla lasciando in auto due bracciali e quattro anelli in oro con diamanti del valore di 13.500 euro. All'uscita dal locale la brutta sorpresa: i ladri avevano rotto il finestrino posteriore della vettura facendo man bassa. 

L'episodio è accaduto nei giorni scorsi al termine di una giornata alla Fiera dell'Oro di Vicenza. Oltre ai preziosi i malviventi hanno portato via una borsa Louis Vuitton, una giacca con dentro 1000 euro in contanti e un computer. All'orafo non è rimasto altro che fare denuncia in questura. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dove gustare il miglior gelato: le top gelaterie di Vicenza e provincia

  • Al Palladio aprirà un cinema: il video della nuova sala super lusso

  • Tragedia sulle Gallerie del Pasubio: giovane precipita e muore dopo un volo di 150 metri

  • Elezioni regionali, amministrative e referendum: ecco come si vota

  • Anziano pestato in periferia, l'ira di Presidio Vicenza

  • Alunna positiva al Covid-19, scatta il protocollo: classe in quarantena

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento