rotate-mobile
Cronaca

Ecosistema Urbano, Vicenza tra le peggiori ma non è la sola

La XX edizione del rapporto di Legambiente, Ambiente Italia e Sole 24 Ore fa il ritratto di un capoluogo berico ben lontano, quanto a servizi per i cittadini, dagli standard di Trento, la prima in classifica. Nella stessa categoria male Treviso

Vicenza si conferma una delle città che ancora stentano a decollare quanto a servizi e attenzione ai problemi dei cittadini e dell’ambiente. A dirlo è la XX edizione del rapporto di Legambiente, Ambiente Italia e Sole 24 Ore sull’ “Ecosistema urbano” che suddiviso per categorie in base alla loro dimensione stila la classifica delle città più attrezzate e migliori d’Italia.

CITTA' INTELLIGENTI 2012: VICENZA 1° IN VENETO


LO STUDIO. Vicenza, tra le città di media dimensione, è solo 25° su 44 prese in esame con una percentuale di 48,33: in altre parole non entra nemmeno dentro la prima metà di classifica nella sua categoria dove invece spicca Trento attenta alle polveri sottili, con minor quantità di acque potabili perse dalla rete idrica, con una migliore percentuale di raccolta differenziata dei rifiuti. Un dato, quello berico, maturato soprattutto per il livello di inquinamento sempre tra i più alti del Veneto e per una serie di fattori e di servizi in cui altre città risultano più organizzate: come, appunto, nel comparto rifiuti, energia, mobilità sostenibile. Peggio di lei è Treviso, 33°. Tra le città più grandi in Veneto, invece, spicca Venezia che è tra le migliori per mobilità sostenibile e piste ciclabili oltre che per il verde fruibile. Bene anche le altre due "grandi" Padova e Verona rispettivamente 3° e 4°. Infine, tra le più piccole ottima Belluno che guadagna la testa della classifica.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ecosistema Urbano, Vicenza tra le peggiori ma non è la sola

VicenzaToday è in caricamento