menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Marijuana coltivata nell'orto, 31enne si giustifica "È per uso personale": arrestato

La scoperta dei carabinieri nell'abitazione di un giovane a Zovencedo

Nella tarda serata di sabato i carabinieri della stazione di Barabarano Mossano, durante un controllo di prevenzione del territorio, hanno arrestao per detenzione ai fini  di spaccio di sostanze stupefacenti, Andrea Giurato, 31enne di Arzignano.

I carabinieri, durante un controllo all'esterno della casa del 31enne, a Zovencedo, hanno notato nelle immediate vicinanze una piantina di cannabis. La successiva perquisizione domiciliare ha permesso ai militari di rinvenire 1.251,80 grammi di marijuana in vari barattoli, nonchè la presenza di tre serre, una stanza adibita ad essiccatoio e la presenza complessiva di 19 piante in maturazione alcune delle quali coltivate nell'adiacente orto.

Nonostante la dichiarazione del 31enne di farne uso personale, è stato arrestato e posto ai domiciliari nell'abitazione dei famigliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lotto, raffica di vincite con la stessa combinazione

Attualità

Italia verso il lockdown e la zona rossa in tutte le regioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento