menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il materiale sequestrato dagli agenti della Polizia locale

Il materiale sequestrato dagli agenti della Polizia locale

Droga nel sottosella e addosso: patente ritirata e motorino sequestrato ad un 19enne

Il sequestro dello stupefacente è scattato a seguito di un controllo della Polizia locale, a Thiene, nel primo pomeriggio di domenica

Nel primo pomeriggio di domenica, due agenti della Polizia locale nordest vicentino hanno controllato un 19enne che viaggiava in sella ad un ciclomotore lungo via Bassano del Grappa, a Thiene. 

Il giovane ha esibito i documenti agli agenti mostrando un tremolio della mano. La cosa ha insospettito gli agenti che hanno quindi procefuto all'ispezione del ciclomotore constatando che nel sottosella c'era un grinder con tracce di marijuana e che dal vano proveniva un forte odore di stupefacenti. Vicino al grinder c'era un sacchettino con 2,50 grammi di marijuana.

Non solo, dalla tasca del giubbotto il ragazzo ha estratto anche un sacchettino contenente 7 grammi di hashish e ulteriori frammenti di stupefacente del peso di 0,50 grammi e un altro sacchettino contenente 1 grammo di marijuana. Per un totale complessivo di 11 grammi di sostanza stupefacente.  

Infine, all'interno dello zaino, era nascosto un Bong con evidenti tracce di continuo utilizzo. Tutti questi elementi hanno portato il 19enne alla segnalazione alla Prefettura, al ritito della patente e al fermo amministrativo del ciclomotore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lotto, raffica di vincite con la stessa combinazione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento