Cassola, spara a operaio di colore: denunciato 40enne

L'episodio è avvenuto circa alle 13 di giovedì. Dopo un'indagine lampo i militari sono risaliti al responsabile. La vittima se la caverà in una settimana di prognosi

Sono ancora tutti da chiarire i contorni della vicenda avvenuta circa alle 13 proprio davanti al municipio di Cassola. 

Secondo quanto si apprende, un 40enne residente in via Martiri del Grappa ha imbracciato una carabina calibro 4,5 mm, marca Stoeger, di colore nero con ottica 3-9x40 e ha sparato a un ivoriano 33enne che stava lavorando all'installazione di alcune luminarie per conto di una ditta vicentina. La vittima è stata colpita di striscio e la prognosi è di 7 giorni. 

Immediatamente è scattato l'allarme e i carabinieri, in breve, hanno rintracciato il responsabile, che è stato denunciato per lesioni personali aggravate ed esplosioni pericolose.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roberto Baggio parla per la prima volta della moglie: "Per lei non facile"

  • Coronavirus, Vicenza maglia nera come numero di positivi

  • Esce di strada con l'auto e muore sul colpo: aveva solo 25 anni

  • La terra di scavo si ribalta, 32enne schiacciato dal mezzo: vani i tentativi di rianimazione

  • Coronavirus, record di casi nel Vicentino: più di 1000 nuovi contagi in poche ore

  • Va a cercare parcheggio ma non fa più ritorno, famiglia in allarme: ritrovato dalla Polizia locale

Torna su
VicenzaToday è in caricamento