rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Cronaca Cornedo Vicentino

Detenzione di stupefacenti, arrestato dai carabinieri

Nel 2020 l'uomo era stato trovato in possesso di un significativo quantitativo di stupefacente nella propria abitazione

I carabinieri di Valdagno, nel corso della serata dell’1 dicembre, hanno rintracciato e tratto in arresto, in esecuzione di un “Ordine di esecuzione espiazione pena detentiva in regime arresti domiciliari”, M. L., italiano, residente a Cornedo Vicentino.

I fatti

Il provvedimento, emesso dalla procura della Repubblica di Vicenza– Ufficio Esecuzioni Penali, scaturisce da precedente violazione penale commessa da M. L. in materia di stupefacenti. Lo stesso nel giugno 2020 fu infatti tratto in arresto per violazione dell’art. 73 del DPR 309/90 venendo trovato in possesso di un significativo quantitativo di stupefacente nella propria abitazione.

Le operazioni

I militari della stazione, dopo aver acquisito l’ordine di carcerazione dell’autorità giudiziaria berica, hanno dato immediato avvio alle ricerche di M.L., il quale, raggiunto dagli operanti è stato tratto in arresto. Concluse le previste operazioni lo stesso è stato ricondotto presso la propria abitazione dove dovrà scontare un anno, quattro mesi e quattro giorni di pena detentiva.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Detenzione di stupefacenti, arrestato dai carabinieri

VicenzaToday è in caricamento