rotate-mobile
Cronaca

Acqua inquinata nel Vicentino: braccio di ferro tra Arpav e Ulss 5

Secondo i dati dell'Arpav sono 15 i Comuni interessati dall'inquinamento: Alonte, Altavilla, Brendola, Creazzo, Lonigo, Montebello, Montecchio Maggiore, Montorso, Noventa, Orgiano, Sarego, Sovizzo, Trissino, Vicenza e Zermeghedo. La Regione avvia monitoraggio

Acqua inquinata col fluoro nel Vicentino: è braccio di ferro tra Arpav e Ulss 5 per quanto riguarda l’inquinamento delle falde acquifere con la sostanza usata nell’industria.

PEDEMONTANA: FALDE ACQUIFERE A RISCHIO

I COMUNI INTERESSATI. Secondo i dati raccolti sono 15 i Comuni interessati dall’inquinamento Alonte, Altavilla, Brendola, Creazzo, Lonigo, Montebello, Montecchio Maggiore, Montorso, Noventa, Orgiano, Sarego, Sovizzo, Trissino, Vicenza e Zermeghedo. L’Arpav lancia l’allarme tanto che la Regione avvia un’indagine sulla popolazione e sugli alimenti per vederci chiaro. Dall’Ulss 5, però, dicono che l’acqua è perfettamente potabile: il mistero continua.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acqua inquinata nel Vicentino: braccio di ferro tra Arpav e Ulss 5

VicenzaToday è in caricamento