Smog, allerta rossa a Vicenza per le polveri sottili

L'inquinamento soffoca Vicenza. E non è ancora possibile fare previsioni su quando andrà a piovere, condizione essenziale per abbattere le PM10. Da domani stop anche ai veicoli commerciali diesel Euro 4

Una coltre grigia soffoca Vicenza da ormai dieci giorni. E venerdì il livello di allarme in città passerà da arancione a rosso. Lo smog, nel cuore dell'inverno, si è accumulato sopra alla nostra provincia, creando disagi alla salute soprattutto per l'acutizzarsi di patologie legate alle vie respiratorie.

Le ultime piogge, che abbatterebbero le polveri sottili, sono cadute il 21 e 22 dicembre dello scorso anno. Quasi venti giorni che hanno fatto crescere l'inquinamento in maniera esponenziale. Ed è difficile fare previsioni sulle prossime precipitazioni.  «Alta pressione e inversione termica quindi scarso o nullo rimescolamento dell'aria nei bassi strati si traducono nel superamento continuo dei limiti di Pm10 - spiega Marco Rabito di Serenissima Meteo - Nei prossimi tre giorni la concentrazione di polveri varierà di poco. Un lieve calo dopodomani poiché entra un po' di bora. Comunque un calo poco significativo». 

La centralina del quartiere Italia giovedì ha sfiorato la definizione "pessima" della qualità dell'aria, ovvero livelli di concentrazione di polveri superiori a 100 µg/m3  (è arrivata a 94), coì come quella dei Ferrovieri, che ha toccato i 99 µg/m3. La qualità dell'aria è comunque "scadente", ossia superiore a 50 microgrammi al metro cubo d'aria, da dieci giorni consecutivi-

Il Comune di Vicenza ha quindi diramato il bollettino per l'allarme rosso. Se i giorni consecutivi di sforamento diventano infatti 10 (sulla base della verifica effettuata effettuata dall'Arpav il lunedì e giovedì sui dieci giorni precedenti) scatta il divieto di circolazione in centro storico e nei quartieri della prima cintura urbana, tutti i giorni dalle 8.30 alle 18.30, per veicoli privati  (Benzina Euro 0, 1 + Diesel Euro 0, 1, 2, 3, 4); veicoli commerciali ( Benzina Euro 0, 1 + Diesel Euro 0, 1, 2, 3); motoveicoli e ciclomotori a 2 tempi non catalizzati, immatricolati prima dell'1/1/2000 e non conformi alla direttiva 97/24/CE

Inoltre divieto di circolazione in centro storico e nei quartieri della prima cintura urbana, tutti i giorni dalle 8.30 alle 12.30, per veicoli commerciali Diesel Euro 4 fino a cessato allarme comunicato da Arpav.

Da domani 10 gennaio, in caso di livello rosso i biglietti dell'autobus saranno validi tutto il giorno sull'intera rete urbana e suburbana di Vicenza gestita da Svt. Con livello arancione i biglietti saranno validi mezza giornata.

“Si tratta – dichiarano congiuntamente l'assessore all'ambiente del Comune di Vicenza Simona Siotto e il consigliere delegato ai servizi ambientali della Provincia di Vicenza Matteo Macilotti – di un incentivo significativo che abbiamo fortemente voluto per spronare i cittadini ad utilizzare l'autobus a partire dai giorni in cui l'aria è più inquinata e, nostro malgrado, dobbiamo vietare la circolazione dei mezzi più vecchi. Siamo convinti che questa promozione non servirà solo ad alleviare il disagio di chi è obbligato a lasciare l'auto in garage, ma anche a spingere molti cittadini a sperimentare l'alternativa al mezzo privato offerta dal trasporto pubblico”.

La promozione, valida da domani 10 gennaio e per tutto il periodo dei blocchi invernali, è attuata da Svt con i contributi di Comune e Provincia di Vicenza 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dove gustare il miglior gelato: le top gelaterie di Vicenza e provincia

  • Al Palladio aprirà un cinema: il video della nuova sala super lusso

  • Anziano pestato in periferia, l'ira di Presidio Vicenza

  • Alunna positiva al Covid-19, scatta il protocollo: classe in quarantena

  • Vasto incendio alla ditta di stoccaggio rifiuti: è il secondo in pochi mesi / VD

  • Breganze, la Polizia locale trova il nascondiglio delle mountain bike rubate

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento