rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Attualità Centro Storico / Contrà Pasquale Cordenons

Le congratulazioni di Zaia agli studenti del Lioy

Il presidente della Regione Veneto ha commentato il premio ottenuto nell’ambito della quarta edizione del Festival Nazionale dell'Economia

«Ripeto spesso che l’educazione stradale comincia a scuola. Per questo le mie congratulazioni a questi ragazzi e al premio conseguito sono ancora più sentite: non solo hanno appreso una lezione, ma hanno saputo anche trasmetterla facendosi portatori di un concetto, quello della guida sicura, che è un segno di civismo e rispetto per gli altri».

Con queste parole il presidente della Regione Veneto Luca Zaia ha commentato il premio ottenuto dal Liceo Scientifico Paolo Lioy di Vicenza, nell’ambito della quarta edizione del Festival Nazionale dell'Economia, che ha premiato le scuole e gli studenti che durante l’anno hanno realizzato progetti ispirati ai valori della solidarietà, reciprocità e valorizzazione del bene comune.

«La nomina degli studenti dei Lioy ad Ambasciatori dell’Economia Civile – prosegue -, con il video “La Strada Giusta”, per sensibilizzare sui rischi della guida in stati psichici e fisici alterati, dimostra che la scuola svolge un ruolo fondamentale nell’educazione stradale e che gli studenti hanno appreso una lezione importantissima, diventando validi testimonial. Invertire la rotta degli incidenti stradali è possibile – conclude - e comincia proprio da progetti come quello premiato».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le congratulazioni di Zaia agli studenti del Lioy

VicenzaToday è in caricamento