rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Attualità Fara Vicentino

False vaccinazioni anti Covid: l'Ulss 7 nomina il sostituto del medico arrestato

Ulss Berica e Pedemontana plaudono l'operato della Squadra Mobile

L’Ulss 7 Pedemontana e l'Ulss 8 Berica esprimono apprezzamento e gratitudine in relazione all’operazione condotta dalla Squadra Mobile di Vicenza, che ha portato all’arresto di tre persone, tra cui il dott Volker Erick Goepel, che dallo scorso mese di novembre prestava servizio come sostituto medico - non dipendente dell’Azienda, in rapporto di convenzione - in un ambulatorio a Fara Vicentino.

Mi complimento con la Squadra Mobile e ringrazio gli inquirenti per l’operazione condotta - sottolinea il Direttore Generale Carlo Bramezza - È sconcertante constatare che dopo tutto quello che abbiamo passato in questi due anni proprio un medico possa arrivare a tanto. Ora come Azienda valuteremo a nostra volta eventuali azioni legali».

Già nella giornata di oggi, mercoledì 23 febbraio, l’Ulss 7 Pedemontana si è prontamente attivata per trovare un medico sostituto, al fine di garantire la continuità dell’assistenza a tutti gli ignari pazienti del dott. Volker Erick Goepel: "Nonostante il momento molto difficile anche per il reperimento di nuovi Medici di Medicina Generale - sottolinea in una nota l'Ulss 7 - è già stato individuato un nuovo medico incaricato che presterà servizio nel medesimo ambulatorio già a partire da domani, per alcune ore al giorno".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

False vaccinazioni anti Covid: l'Ulss 7 nomina il sostituto del medico arrestato

VicenzaToday è in caricamento