Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | È vicentina la mascherina anti covid del mondiale motocross

Giuseppe di Maio, un giovane imprenditore della città del Palladio, racconta come è nata l'idea di un dispositivo di protezione da impiegare in una competizione sportiva

 

Un babbo campione pluridecorato nelle gare internazionali di motocross, la passione per il mondo delle due ruote coltivata in famiglia, i cugini calabresi dai quali apprende l'arte grafica e della stampa: è in questa tavolozza che Giuseppe Di Maio (31 anni ancora da compiere), giovane imprenditore del settore tipografico ha trovato le tinte base per dare corpo ad una idea particolare: «Quella di realizzare una mascherina da potere utilizzare da un team, il Racestore di Paolo Mencacci, che parteciperà al mondiale di motocross nella categoria Mx2». La mascherina, spiega Di Maio, che gestisce l'impresa di famiglia, ossia la House of prints di Vicenza in zona Anconetta, pur non essendo un presidio medico, è pensata per dare sicurezza ai componenti del team di Mencacci «col quale lo scambio di idee è stato continuo prima di arrivare al prodotto che ci è stato commissionato». Prodotto del quale Di Maio ai microfoni di Vicenzatoday.it parla «con un certo orgoglio» soprattutto perché «è la prima volta che una commessa del genere viene affidata ad una ditta italiana e quindi anche vicentina». Il giovane aggiunge poi una annotazione di tipo personale. «Onestamente prima di cominciare questo percorso con la ditta di famiglia non sapevo che cosa fosse la tipografia: devo dire che i miei cugini mi hanno trasmesso entusiasmo e passione per un mestiere che può regalare tante soddisfazioni persino in un momento difficile come questo».

Potrebbe Interessarti

Torna su
VicenzaToday è in caricamento