rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Volley

Volley A3, il Sol Lucernari fa festa con Monselice dopo 5 set

La squadra si fa rimontare nel quarto e poi chiude a proprio favore il tie break

Come aveva predetto coach Di Pietro è stata una vera e propria lotta fino all’ultimo pallone, un match equilibrato dove i ragazzi del Montecchio sono stati bravi e cinici nei momenti finali dei set. Vittoria al tie break contro Monselice.

L’inizio di gara sorride al Sol guidati da Mancin, qualche errore di troppo e la formazione ospita si galvanizza in difesa e trova in Drago la sua bocca di fuoco chiudendo il set 21-25. Nel secondo set la formazione di coach Di Pietro sembra accusare il colpo, il gioco inizia ad essere più falloso e si scivola a -5 (9-14), al rientro dal time out il Sol cambia marcia, subentra Gonzato che si carica sulle spalle la squadra che, prima pareggia 22-22, poi sorpassa 23-22, ne nasce una bellissima lotta punto a punto conclusa da Gonzato e Mitkov, 27-25.

Nel terzo set il Sol parte forte e si trova avanti con un ottimo gioco 9-4 e successivo 12-6, ma un blackout della formazione di casa permette al Monselice di pareggiare (15-15), il Sol ritrova il proprio gioco e si porta sul 24-21 ma nuovamente si fa riprendere (24-24), ma ci pensa nuovamente Gonzato a chiudere il set 27-25. Il quarto set inizia all’insegna dell’equilibrio, che regge fino al 14 pari, ma la formazione ospite è brava ad approfittare di qualche distrazione e chiudere il set sul doppio errore del Sol (23-25)

Si va al tie break, dove il Montecchio inizia scatenato e si trova sul 4-1, il break regge fino al 13-9 e successivo 14-11, l’emozione si fa sentire e il Sol spreca i 2 match point ma è l’opposto Mitkov a farsi trovare pronto da posto 4 e chiudere l’incontro per 15-13.

Una vittoria che sicuramente fa bene al morale e fa iniziare con il piglio giusto questa nuova stagione, l’assenza di capitan Frizzarin poteva incidere sul risultato e il morale della squadra ma la squadra ha risposto un modo egregio conquistando la prima vittoria stagionale.

Nella serata ieri il dato che più ci rende orgogliosi è che ben 5 giocatori del sestetto (più il libero) sono cresciuti nel nostro settore giovanile e sono provenienti dalla provincia di Vicenza, questo dimostra la grande qualità del nostro lavoro e la forte volontà di investire sulle giovani promesse locali.

Ora dopo questa bellissima vittoria si torna in palestra a prepararsi per la seconda giornata della regular season, la prima trasferta stagionale contro la neopromossa Stadium Pallavolo Mirandola.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley A3, il Sol Lucernari fa festa con Monselice dopo 5 set

VicenzaToday è in caricamento