Lunedì, 18 Ottobre 2021
Basket

Lidia Gorlin torna ad As Vicenza come diesse: "Con pazienza arriveremo ai vertici del basket femminile"

Lidia Gorlin, la play degli anni d'oro di As Vicenza, torna nella città del Palladio per rilanciare il basket femminile e la dice grossa: "Supereremo Schio!"

La sfida è lanciata: Lidia Gorlin nuovo direttore sportivo per la stagione 2021-2022 di AS Vicenza, la società a cui deve il suo successo nel basket, nel suo intervento in terrazza della basilica di Andrea Palladio ha detto in conclusione: "Sono convinta che lavorando con pazienza riusciremo a superare Schio", e quindi a tornare ai vertici della pallavolo italiana ed europea. Lei tra gli anni '70 e gli anni '80 ha vinto tutto da playmaker di una squadra curata dal compianto presidente Antonio Concato (scudetti italiani e coppe europee). "Al mio presidente  - ha affermato ricordando Concato - io devo tutto: mi ha scoperta lui quando ero piccolina". Lidia ha giocato in panchina (da sedicenne) l'ultimo campionato vinto da Biba Gentilin in carriera ed è stata capitana della quadra stellare degli anni '80 con lo sponsor di maglia Zolu, Fiorella e Primigi. 
La scorsa stagione ha chiuso il suo lavoro da dirigente in A1 a Lucca, è tornata nella sua città e si è messa a disposizione del presidente Gianfranco Dalla Chiara. "Ho vissuto più in altre città che a Vicenza - ha esordito - ora ho l'opportunità di tornare nella mia città per dare una mano a far crescere questa realtà dove ha preso il via ed è maturata la mia carriera sportiva. E' un nuovo capitolo della mia vita, ho voltato pagina per intraprendere un'altra avventura entusiasmante". Ed ha aggiunto: "A me piace stare in campo e vorrei rivedere il nostro palasport di via Carlo Goldoni pieno com'era negli anni '80". 
"Vedo l'amministrazione ben disposta verso la nostra disciplina sportiva - ha proseguito la ds Gorlin - e però c'è molto da lavorare con il mondo economico vicentino e gli imprenditori: possiamo costruire assieme sinergie che avvantaggiano tutti (come avviene nelle realtà di serie A in Italia e Europa, ndr)". Ed ha concluso: "Lavoreremo con pazienza, giorno dopo giorno e tra qualche anno chissà, potremmo anche superare Schio!"
Un discorso con il quale la grande campionessa e validissima dirigente sportiva del basket di livello nazionale ed europeo Lidia Gorlin, potrebbe candidarsi a diventare presidente della gloriosa società sportiva vicentina. Gli amici e i tifosi l'hanno applaudita con grande affetto e soddisfazione e orgoglio. Tra loro imprenditori e appassionati di basket come il primo sponsor e tifoso di As Vicenza da sempre, Daniele Volpato, titolare della Volcar (maglificio terzista dei grandi marchi del pret-a-porter italiano e straniero) e Lino Dainese. 

20211008_153807-220211008_160212-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lidia Gorlin torna ad As Vicenza come diesse: "Con pazienza arriveremo ai vertici del basket femminile"

VicenzaToday è in caricamento