menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Domenica bollente: nudo in pieno centro nel Retrone

Tra stupore e incredulità in molti hanno visto un uomo prendere il sole come mamma lo ha fatto davanti l'Eretenia

Faceva in effetti un gran caldo ieri a Vicenza, ma forse ha esagerato la persona che si è denudata come niente fosse davanti ai passanti in pieno centro storico vicino a Ponte Furo. Era metà mattinata quando si è spogliato tranquillamente davanti la Casa di Cura Eretenia, dietro Campo Marzio e si è messo a prendere il sole come in una spiaggia per nudisti. La foto ha fatto il giro dei social tra ilarità e indignazione. " il comune senso del pudore non c'è più" hanno esclamato a gran voce i vicentini che lo hanno visto.

A riportare il fatto il consigliere comunale Raffaele Colombara che lo ha stigmatizzato così: "In una soleggiata domenica d’estate c’è chi, completamente nudo, prende il sole noncurante degli sguardi sbalorditi dei pochi turisti presenti e degli esasperati residenti. Vicenza, zona Eretenio, area pubblica, Domenica 28 Giugno 2020. Il degrado che sta uccidendo la nostra città, dove ormai è possibile di tutto e non c'è limite al peggio."

I commenti sono stati numerosi, e molti hanno ricordato il degrado della zona e i suoi frequentatori tossicodipendenti. C'è chi ha accusato l'amministrazione di non fare abbastanza. Ma qualcuno ci ha anche riso su:"Intanto vuol dire che la riva è ben sfalciata, e poi una spiaggia di civilissimi nudisti allontanerebbe gli spacciatori. Nei parchi di Monaco di Baviera era roba di quarant'anni fa!".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Madame, la giovane di Creazzo stasera al Festival di Sanremo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento