social

Oggi 9 maggio: Oroscopo Paolo Fox & Almanacco del giorno

Previsioni segno per segno

I fatti più importanti, ricorrenze, compleanni, caratteristiche dei nati e i segni più fortunati.

Oroscopo del giorno

Oroscopo Paolo Fox 9 maggio. Cosa ci riservano le stelle scopriamolo attraverso le previsioni dell'astrologo più famoso d'Italia che tutte le mattine su Radio Lattemiele racconta agli appassionati di segni zodiacali come le stelle influiranno sull'andamento della giornata.

Ariete - Cari ariete, la giornata di oggi è ideale per i sentimenti quindi non chiudetevi in casa. Per quanto riguarda il lavoro, meglio non sottovalutare i nuovi contatti che si riveleranno utilissimi per il futuro. 

Toro - Cari toro, attenzione alle polemiche in amore che potrebbero sfociare in brutte discussioni con il partner. Sul lavoro c'è qualcosa da rivedere soprattutto dal punto di vista finanziario. 

Gemelli - Cari gemelli, in amore c'è qualcosa che cambierà ma in positivo quindi niente paura. Sul lavoro bisogna coltivare i contatti perché ci sarà modo di avviare nuovi progetti nei prossimi mesi. 

Cancro - Cari cancretti, siete in una fase di stallo in amore e se c'è qualcosa che vi state tenendo dentro ditela al partner. Sul lavoro, invece, c'è insoddisfazione, vorreste qualcosa di più. 

Leone - Cari leoncini, in amore siete molto sereni in questo ultimo periodo quindi godetevelo tutto. Per quanto riguarda il lavoro Giove è favorevole quindi anche la più piccola difficoltà verrà risolta. 

Vergine - Cari vergine, bella questa giornata per i sentimenti quindi organizzate qualcosa da fare insieme al partner. Sul lavoro le difficoltà saranno presto risolte. 

Bilancia - Cari bilancia, la luna porta belle emozioni in questa giornata quindi cercate di essere meno critici del solito. Sul lavoro bisogna essere cauti e non fare il passo più lungo della gamba. 

Scorpione - Cari scorpioncini, in amore sarebbe meglio evitare le discussioni e prima di parlare pensateci bene. Sul lavoro tutto procede al meglio, attenzione solo alle spese.

Sagittario - Cari sagittario, questo è un ottimo periodo per le coppie che si vogliono bene. Giove aiuta soprattutto a fare progetti a lungo termine. Sul lavoro i liberi professionisti sono favoriti dalle stelle. 

Capricorno - Cari capricorno, se avete vissuto qualche tensione in amore riuscirete a risolverla e capirne le cause. Sul lavoro ci vuole più attenzione e cercate di capire bene cosa volete davvero. 

Acquario - Cari acquario, sono favoriti i nuovi incontri in questa giornata quindi lasciatevi andare e siate più aperti con gli altri. Sul lavoro cercate tranquillità quindi tenete a bada il vostro spirito ribelle. 

Pesci - Cari pesciolini, in amore la luna è opposta quindi oggi potrebbe esserci qualche piccolo disagio in amore ma nulla di grave. Sul lavoro ci vuole pazienza perché arriveranno belle soddisfazioni. 

Almanacco

Il 9 maggio è il 129º giorno del calendario gregoriano. Mancano 236 giorni alla fine dell'anno.

Santi del giorno: San Gregorio

Etimologia: Gregorio, deriva dal nome greco Gregorios (Gregorius in latino) che assume il significato di “essere sveglio, attento”. Il nome si diffuse a partire dal Medioevo cristiano grazie al culto per i vari santi omonimi.

Giornata mondiale della Lentezza. “Vivere con lentezza è un gesto d’amore verso noi stessi, gli altri e il pianeta, è tempo di iniziare il nostro cambialento“.

Nati 9 maggio

Sei nato oggi? Hai un’intelligenza acuta e, quando vuoi, sai usare le parole con rara abilità. La tua professione potrebbe essere legata alla comunicazione, ma per riuscire ad affermarti dovrai superare l’introversione che ti caratterizza e curare le pubbliche relazioni. In amore avrai la fortuna di incontrare qualcuno che ti amerà appassionatamente e per sempre.

Accadde Oggi

Finisce la Battaglia di Cornuda, trovato il corpo di Aldo Moro, viene ucciso dalla mafia Peppino Impastato.

  • 1429 – Giovanna d’Arco sconfigge le truppe inglesi che stavano assediando Orléans
  • 1671 – Thomas Blood, travestito da ecclesiastico, tenta di rubare la Corona d’Inghilterra dalla Torre di Londra. Pare venga catturato immediatamente perché troppo ubriaco per correre con il bottino. Verrà in seguito condannato a morte ma poi misteriosamente perdonato e inviato in esilio da Re Carlo II
  • 1848 – Finisce la Battaglia di Cornuda tra le truppe pontificie e quelle austriache. Fu la prima battaglia in nome dell’Italia, conclusa con la carica di cavalleria e l’intero sacrificio dei Dragoni pontifici
  • 1915 – 320 parlamentari italiani lasciano il loro biglietto da visita nell’abitazione di Giovanni Giolitti per sostenere la sua linea politica neutralista nei confronti della guerra
  • 1936 – L’Italia annette formalmente l’Etiopia dopo averne presa la capitale il 5 maggio, Vittorio Emanuele III viene proclamato Imperatore d’Etiopia
  • 1941 – Seconda guerra mondiale: il sottomarino tedesco U-110 viene catturato dalla Royal Navy. A bordo viene trovato l’ultima versione della macchina crittografica Enigma, che i crittografi alleati utilizzeranno per decifrare i messaggi in codice tedeschi
  • 1976 – Carcere di Stammheim (Germania Ovest) – Viene rinvenuta impiccata nella sua cella Ulrike Meinhof
  • 1978 - a Roma viene ritrovato il cadavere di Aldo Moro
  •  1978 - a Cinisi viene ritrovato il cadavere di Peppino Impastato

9 maggio 1978 - L'Italia 43 anni fa assisteva attonita a due tragedie che cambiarono per sempre la storia del nostro Paese: il ritrovamento del corpo senza vita di Aldo Moro e l'uccisione del giornalista Peppino Impastato per mano della mafia.

La morte di Aldo Moro. La mattina all'interno di una Renault 4 rossa parcheggiata in Via Caetani a Roma, le forze di polizia ritrovavano il corpo senza vita del politico Aldo Moro, rapito 55 giorni prima dal gruppo terroristico delle Brigate Rosse (BR). Moro era il Presidente della Democrazia Cristiana (DC), il più grande partito politico dell'epoca, e la sua morte creò grande sgomento in tutta la Nazione. Aldo Moro: Protagonista di primo piano della storia politica del Novecento, viene ricordato come uno dei più insigni statisti d'Italia. 

La mafia uccide Peppino Impastato: «Arrivai alla politica nel lontano novembre ’65, su basi puramente emozionali: a partire cioè dalla mia esigenza di reagire ad una condizione familiare divenuta ormai insostenibile». Parole dal diario di un trentenne che con il coraggio della verità e la forza delle idee ingaggia una lotta impari contro il male, che è dentro e fuori la sua vita. Sepolta da coincidenze storiche, silenzi e omissioni, la sua storia è patrimonio della cultura della legalità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oggi 9 maggio: Oroscopo Paolo Fox & Almanacco del giorno
VicenzaToday è in caricamento