menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Meteo, da lunedì allerta per forte vento: via lo smog

Inizio settimana con un miglioramento ma calo delle temperature per una massa di aria fredda ma più secca

La Regione Veneto dichiara la "fase operativa di attenzione" (da riconfigurare, a livello locale, in fase operativa, di preallarme o allarme a seconda dell’intensità del vento) per forte vento dalle ore 8 di lunedì 23 ottobre fino alla mezzanotte del 24 ottobre.

"In riferimento alla situazione meteorologica attesa sul territorio regionale, al fine di garantire un monitoraggio costante della situazione e la massima prontezza operativa del Sistema Regionale di Protezione Civile, il Centro Funzionale Decentrato della Regione del Veneto", recita il bollettino che specifica i bacini attenzionati: Alto Brenta – Bacchiglione – Alpone (province di Vi, Bl, Tv, Vr); Alto Piave (provincia di Belluno); Piave Pedemontano (province di Treviso e Belluno); Adige Garda e Monti Lessini (provincia di Verona).

Le previsioni di Marco Rabito di Serenissima Meteo

Da Lunedì è atteso un rapido miglioramento con una massa d'aria più fredda ma anche molto più secca e salubre. Una condizine atmosferica che si traduce nel  naturale abbattimento di polveri ed inquinanti. La perturbazione n.4 di ottobre in poche parole spazzerà via lo smog con un miglioramento della qualità dell’aria soprattutto nelle zone più critiche come la Pianura Padana e la stessa Vicenza. Secondo i previsori questa potrebbe però essere l'ultima pertubazione del mese con ritorno a clima mite fino alla fine di ottobre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lotto, raffica di vincite con la stessa combinazione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento