rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Meteo

Inizio d'estate bollente, giovedì la giornata più calda: le previsioni

L'afa di questi giorni lascerà però spazio al transito di una perturbazione atlantica che da venerdì, oltre a portare piogge e temporali, ridimensionerà le temperature

La prima ondata di caldo africano ha le ore contate sul Veneto. Secondo le previsioni annunciate dal meterologo di 3bmeteo.com Davide Sironi, giovedì si raggiungerà l'apice con temperature massime fino a 35/36 gradi su Veronese, Vicentino, Padovano e Rodigino; altrove punte di 32/34 gradi.

Si tratta di valori ben 6-8 gradi oltre le medie di fine giugno, ma lontane dai record registrati nel 2019 (punte di fino a 38, 39 gradi). Venerdì l'anticiclone verrà ridimensionato da transito di una perturbazione atlantica che oltre a portare piogge e temporali, spazzerà via caldo e afa grazie all'ingresso di correnti più fresche e asciutte da nord/nordest a fine giornata.

Rovesci e temporali interesseranno soprattutto Prealpi e Dolomiti ma a macchia di leopardo potranno presentarsi anche sulle zone di pianura, specie verso sera; non si escludono localmente fenomeni di forte intensità e accompagnati da grandine.

Tendenza per il weekend ben delineata: una nuova espansione dell'anticiclone associata a correnti da nord, favorirà tempo stabile e ampiamente soleggiato su tutta la regione ma con caldo più moderato (massime tra 29 e 32 gradi) e non afoso."
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inizio d'estate bollente, giovedì la giornata più calda: le previsioni

VicenzaToday è in caricamento