Sabato, 25 Settembre 2021
Incidenti stradali

Notte di incidenti, gravi due motociclisti

Doppia uscita del Suem 118 sulle strade del Bassanese. Un giovane ha riportato una grave ferita agli arti e un altro è stato ricoverato in ospedale in codice rosso

Due incidenti con dinamiche molto simili sono avvenuti nella notte della vigilia di Ferragosto sulle strade del Bassanese. Il bilancio è di due giovani ricoverati in ospedale in codice rosso: entrambi sono usciti autonomamente di strada con la loro moto. Nessun altro mezzo è rimasto coinvolto negli incidenti. 

Il primo schianto è avvenuto dopo la mezzanotte di venerdì in via Bassanese a Romano d'Ezzelino. Un giovane, alla guida della sua moto, ha perso il controllo del mezzo finendo fuori strada e riportando una grave ferita agli arti inferiori. Sul posto è arrivata un'ambulanza del Suem che l'ha portato in codice rosso all'ospedale di Bassano. È stato invece portato al San Bortolo l'altro giovane che si è schiantato dopo aver perso il controllo della sua moto. L'incidente è avvenuto in via Puccini a Cartigliano. Anche in questo caso il codice di rientro dell'ambulanza è stato di gravità rossa. 

I carabinieri hanno effettuato i rilievi di entrambi i sinistri stradali. 

Aggiornamento

Alle 1:30 della notte tra venerdì e sabato, in via Puccini a Cartigliano, una Vespa 125 condotta da S.C., 20enne residente a Nove, con a bordo G.R., di vent'anni, è finita contro il muro di un'abitazione. Il primo ragazzo è stato portato in ospedale a Vicenza, il secondo a Bassano. Entrambi non in pericolo di vita ma con probabili fratture. 

Nell'incidente in via Bassanese a Romano d'Ezzelino, un 26enne A.M., residente a Cassola, alla guida di una Kawasaki 750, per cause in corso di accertamento ha perso il controllo del mezzo cadendo a terra e riportando diverse fratture alla gamba destra e traumi facciali. Il giovane è stato ricoverato in ospedale Bassano, non in pericolo di vita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Notte di incidenti, gravi due motociclisti

VicenzaToday è in caricamento