Schianto in autostrada: morto tassista di Thiene

L'incidente è avvenuto ieri, domenica, circa alle 21.30, lungo la A23 La vittima è Alessio Pulghini, vicentino 56enne residente a Cervignano del Friuli

Incidente mortale lungo la A23, all’altezza di Dogna, alle 21.30 di ieri. A perdere la vita è stato Alessio Pulghini, un tassista 56enne residente a Cervignano del Friuli, nato a Thiene.

Lo schianto

L’uomo stava viaggiando in direzione sud a bordo di una Citroen Picasso quando, uscito dalla galleria all’altezza della località montana al km 85+200, ha perso il controllo del mezzo. In quel momento la zona era caratterizzata da forti raffiche di vento e pioggia abbondante. La monovolume si è cappottata, finendo ruote all’aria. Al suo interno vi era il solo conducente rimasto incastrato e privo di vita.

Pulghini è deceduto a causa dell’urto e, nonostante i tentativi dei sanitari del 118 per rianimarlo, non c’è stato nulla da fare. Il decesso è stato poi confermato dal medico di guardia del poliambulatorio di Pontebba giunto sul posto. Dopo l'autorizzazione del magistrato di turno si e' proceduto alla rimozione del corpo. Sul posto sono giunti gli agenti della Polstrada di Amaro per i rilievi, una squadra dei vigili del fuoco dei volontari di Pontebba e due mezzi dal distaccamento di Tarvisio. L'arteria e' rimasta chiusa al traffico per circa tre ore per i soccorsi e la rimozione del mezzo.

Da Udinetoday

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gambero rosso 2021: tre forchette a La Peca, due ad Acqua Crua e altri sei vicentini

  • E' in arrivo la Luna del Castoro: ecco quando brilla in cielo

  • Coronavirus, record di casi nel Vicentino: più di 1000 nuovi contagi in poche ore

  • Paolo Mocavero condannato, Roberto Baggio vince anche in tribunale

  • Coronavirus, altre 9 vittime a Vicenza: anche un uomo di 58 anni

  • Covid e Valle del Chiampo: «Non chiamatela zona rossa»

Torna su
VicenzaToday è in caricamento