menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piogge e qualche fiocco di neve: welcome december

Novembre ci saluta con il sole mentre l'ultimo mese dell'anno aprirà con una depressione di aria fredda, che porterà più nubi e a tratti un po' di precipitazioni, con qualche fiocco di neve fino a quote piuttosto basse ma in genere non sulle zone pianeggianti

Le previsioni meteo Arpav

lunedì 30. Cielo sereno, o al più occasionalmente poco nuvoloso in pianura.
Precipitazioni. Assenti.
Temperature. In calo, con vari casi di minime raggiunte alla sera specie in pianura.
Venti. In quota deboli o al più localmente moderati, dapprima da nord e poi da nord-ovest; nelle valli, deboli con direzione variabile; sulla fascia pedemontana deboli, dapprima dai quadranti nord-orientali e infine con direzione variabile; sulla costa perlopiù moderati da nord-est, in attenuazione soprattutto alla sera; altrove, fino al pomeriggio da moderati a deboli nord-orientali e di sera deboli con direzione variabile.

martedì 1. Cielo nelle prime ore da sereno a poco nuvoloso con probabili locali nebbie sulla pianura sud-occidentale, poi parzialmente nuvoloso con alcuni spazi di sereno e qualche addensamento in più verso fine giornata.
Precipitazioni. Dal pomeriggio saranno possibili leggere precipitazioni sparse con probabilità in aumento fino a medio-bassa (25-50%) sulle zone montane, bassa (5-25%) sulla pianura centro-occidentale e nulla o molto bassa (0-5%) altrove; limite delle eventuali spruzzate di neve in abbassamento fino a circa 500-800 m.
Temperature. Prevarrà una diminuzione, salvo valori minimi stazionari o in locale lieve aumento sulle zone montane; nelle ore più fredde, discrete gelate fino a gran parte della pianura.
Venti. In quota fino al primo pomeriggio deboli o a tratti moderati da nord-ovest, poi da moderati a tesi nord-orientali; nelle valli, deboli con direzione variabile; sulle zone interne della pianura deboli, con direzione variabile fino al pomeriggio e infine da nord-est; altrove perlopiù da nord-est, fino al pomeriggio deboli e infine moderati, localmente anche tesi sulla costa.

mercoledì 2. Cielo da irregolarmente nuvoloso a molto nuvoloso o coperto, con ventilazione spesso significativa da nord-est; più che altro dal pomeriggio, specie in pianura saranno probabili alcune fasi di precipitazioni sparse o a tratti piuttosto diffuse; il limite delle nevicate sarà sui 600-900 m, salvo risultare localmente e temporaneamente a quote collinari; le variazioni termiche rispetto a martedì saranno distribuite in modo irregolare.

giovedì 3. Molte nubi, ma alternate a delle schiarite; potranno verificarsi modeste precipitazioni sparse, in diradamento da ovest, nevose fino a quote collinari; distribuzione irregolare delle variazioni termiche rispetto a mercoledì. Previsore: AB

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La montagna frana: addio alla guglia Corno

social

La Barricata sul Costo è in vendita

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento