rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Cronaca

Ricercata per furto, incendio e ricettazione: rintracciata in città

I reati erano stati commessi nel 2016 a Verona

Gli agenti della Sezione Volanti della Questura di Vicenza, nel pomeriggio di sabato, hanno rintracciato in viale San Lazzaro L.A., donna 55enne, cittadina italiana, a carico della quale pendeva un Ordine di esecuzione per la carcerazione, emesso dalla Procura della Repubblica presso la Corte di Appello di Venezia in esecuzione di una sentenza definitiva per i reati di furto, incendio e ricettazione reiterati nel corso del 2016 e commessi a Verona.  

La donna aveva già collezionato precedenti arresti e condanne per furto, lesioni personali aggravate, porto abusivo di armi, resistenza a pubblico ufficiale, detenzione ai fini spaccio di sostanze stupefacenti che l’avevano già portata a condanne definitive oltre che alla misura alternativa dell’affidamento in prova a Servizi Sociali.

Da qualche mese aveva spostato la sua residenza da Verona a Vicenza ed è stata rintracciata dagli agenti nella nuova abitazione in cui dimorava con il marito.

L.A., veniva quindi condotta in Questura per essere sottoposta ai rilievi fotodattiloscopici della Polizia Scientifica e dove gli veniva notificato il provvedimento di carcerazione.

La donna è stata portata alla Casa Circondariale di Verona, dove dovrà scontare la pena della reclusione a 5 anni e la multa di 1.600 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricercata per furto, incendio e ricettazione: rintracciata in città

VicenzaToday è in caricamento