Cani e montagna: i consigli del Soccorso Alpino

Una nota del CNSAS Veneto che spiega i rischi e da alcuni consigli per camminare in montagna con i nostri amici a quattro zampe in tutta sicurezza

foto dalla pagina facebook del CNSAS

Di seguito l'invito del Soccorso Alpino e Speleologico Veneto a tutti i possessori di cani che intendono avventurarsi in montagna con i loro amici animali

"Andare a camminare con i cani liberi di correrci al fianco fa piacere a tutti noi e ognuno conosce il grado di obbedienza del proprio, se risponda al richiamo o se sia più propenso a seguire l’olfatto e la curiosità.

Capita spesso che il Soccorso alpino sia chiamato per aiutare i padroni a recuperare i loro animali, scesi in un canale, incrodati su una parete o spariti nei boschi. Una riflessione è necessaria.

Non tenere al guinzaglio il proprio cane quando ci si muove in montagna, specie dove la presenza di animali selvatici è maggiore o in luoghi esposti, può mettere a rischio la sua incolumità, come talvolta quella dei proprietari stessi nel tentativo di andarlo a recuperare qualora scappi. Soprattutto se giovani o appartenenti a razze dal forte istinto predatorio, tenderanno a rincorrere odori e animali, finendo per mettersi nei guai. Spesso con il lieto fine, a volte purtroppo no.

Meglio ricordarlo, anche se ci fa un immenso piacere vederli muovere in libertà, e farli camminare legati quando non si è completamente sicuri della loro obbedienza.

In questi giorni particolarmente caldi evita inoltre spiacevoli e improvvisi faccia a faccia con le vipere, che, se non hanno il tempo di fuggire, potrebbero reagire a morsi per difendersi.

Infine, come noi abbiamo sete e bisogno di ombra durante il nostro cammino, così i nostri amici a quattro zampe…portate con voi acqua a sufficienza per entrambi e una scodellina dove versarla e fate qualche pausa tra gli alberi per rinfrescarvi e prendere fiato!"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(comunicato del soccorso alpino veneto)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto finisce capovolta nel torrente: muore conducente, ferita la passeggera

  • Rientrano dalle ferie in Crozia: cinque ragazzi positivi al Coronavirus

  • Allagamenti e frane, il Vicentino flagellato dal maltempo: alluvione a Solagna

  • Tragedia in strada Lobia, il mondo del calcio piange il suo portierone: "Ciao Pilo"

  • Coronavirus, boom di contagi: effetto focolaio di Casier

  • Trasportano alimenti con 60 gradi nel furgone: maxi multa a un pasticciere

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento