Campolongo sul Brenta, nuova centralina idroelettrica 100% sostenibile

E' entrata ufficialmente in servizio l'opera realizzata da Enel Green Power sullo sbarramento di Mignano

Energia elettrica "a km 0" a Campolongo sul Brenta dopo l'inaugurazione della nuova centralina idroelettrica realizzata da Enel Green Power sullo sbarramento di Mignano

Il nuovo impianto, con potenza di 200 chilowatt, sarà in grado di immettere in rete 1,6 milioni di chilowattora all’anno di energia rinnovabile pari al consumo medio annuo di quasi 2.000 persone ed eviterà di emettere in atmosfera 800 tonnellate di anidride carbonica. L’energia sarà immediatamente disponibile anche per tutti coloro che hanno scelto la mobilità elettrica: nei pressi della centrale è stata infatti allestita una piazzola di ricarica attrezzata di una colonnina per l'alimentazione delle autovetture elettriche.

Insieme all’impianto sono state realizzate alcune opere urbanistiche accessorie come un tratto di pista ciclopedonale che unisce l’attuale passerella sulla traversa tra i Comuni di Campolongo sul Brenta e Solagna e un’area verde posta in prossimità. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’investimento complessivo per l’impianto e le opere accessorie è stato di oltre 1,5 milioni di euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Porta pizze esce di strada con l'auto durante il servizio a domicilio: ferita 23enne

  • Coronavirus, cresce il numero dei contagi in Veneto: 1272 casi nel Vicentino

  • Coranavirus, colpiti padre e figlia: entrambi perdono la vita

  • Coronavirus, 34 morti in 24 ore ma diminuiscono i ricoveri

  • Coronavirus, non si fermano i contagi e i decessi in Veneto

  • Emergenza Covid-19: 8509 positivi in Veneto, altri 57 casi a Vicenza e tre decessi

Torna su
VicenzaToday è in caricamento