rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023

VIDEO | «Camminate di più nel bosco: capirete che è un essere vivente»

Lo scrittore Zovi durante uno spettacolo organizzato a Marano Vicentino affronta alcuni temi scomodi legati alla questione ambientale mentre il sindaco Guzzonato parla della cultura come stimolo per tentare di risolvere problemi che comunque sono «giganteschi»

Secondo lo scrittore vicentino Daniele Zovi l'uomo, specie quello occidentale, interpretando in modo scorretto «le parole della Bibbia», ritiene di essere l'unico essere sulla terra dotato di vera «intelligenza». E in ragione di questa asserita superiorità avrebbe dato la stura ad un modello di sviluppo che sta minacciando la casa comune di tutte le specie.Il tema toccato spesso negli scritti di Zovi è riecheggiato anche ieri 3 dicembre a Marano Vicentino dove all'auditorium comunale Zovi, affiancato dalla cantautrice Erica Boschiero, ha affrontato in lungo e in largo la questione «partendo sempre da elementi molto concreti giacché ognuno può fare esperienza diretta di quanto racconto» semplicemente cominciando a frequentare i boschi, anche quelli «vicini a casa nostra. Una esperienza che ci fa capire come questi siano un essere unico. Insomma camminate di più nel bosco: capirete che è un essere vivente» ha detto l'autore davanti all'uditorio ribadendo poi alcuni di questi concetti ai microfoni di Vicenzatoday.it. D'altro canto, sempre ai microfoni di Vicenzatoday.it, il sindaco maranese Marco Guzzonato, ha spiegato come «la cultura ci sproni a metterci in movimento» per cercare di risolvere problemi «che sono giganteschi» e che «dovremmo affrontare tutti insieme».

LEGGI L'APPROFONDIMENTO

Si parla di

Video popolari

VIDEO | «Camminate di più nel bosco: capirete che è un essere vivente»

VicenzaToday è in caricamento