rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023

VIDEO | «Trattata in malo modo durante uno sfratto»

Una vicentina residente nella zonda sud della città palladiana si lamenta per aver subito «una condotta poco urbana» durante l'esecuzione di un provvedimento del tribunale di Vicenza

Selime Zekijiri è una vicentina di cinquantadue anni di natali macedoni. Alle telecamere di Vicenzatoday.it mostra i lividi che «sarebbero la conseguenza del trattamento patito dagli uomini» agli ordini dell'ufficiale giudiziario il quale il 15 dicembre avrebbe coordinato le operazioni per lo sfratto esecutivo dell'appartamento di via Gramsci a Vicenza in cui la donna risiedeva col marito. Secondo quest'ultima il personale a supporto dell'ufficiale giudiziario, che poi è un funzionario del tribunale berico, avrebbe tenuto una condotta poco consona rispetto alla situazione: condotta che sarebbe alla base dei lividi visibili sulla gamba sinistra della signora.

LEGGI L'APPROFONDIMENTO

Si parla di

Video popolari

VIDEO | «Trattata in malo modo durante uno sfratto»

VicenzaToday è in caricamento