rotate-mobile

VIDEO | Ristori bancari e «burocrazia lenta»

Luigi Ugone parla delle lentezze che stanno interessando gli indennizzi dovuti ai risparmiatori dopo il crollo delle ex popolari, in primis del Nordest: dure le critiche verso il soggetto erogatore ossia la compagnia statale Consap

«Una macchina lenta, una burocrazia altrettanto lenta e piena di ruggine». Sono questi gli addebiti che Luigi Ugone, presidente della associazione «Noi che credevamo nella banca popolare di Vicenza e in Veneto banca» muove a Consap, la società di Stato incaricata di distribuire agli aventi diritto gli indennizzi dovuti ai risparmiatori colpiti dal collasso delle ex popolari del Nordest. La querelle, che periodicamente riemerge sui media è tornata a rinfocolarsi attorno al 20 di dicembre.

LEGGI L'APPROFONDIMENTO

Si parla di

Video popolari

VIDEO | Ristori bancari e «burocrazia lenta»

VicenzaToday è in caricamento