rotate-mobile

VIDEO | Pfas negli alimenti? «I veterinari non controllano»

La preoccupazione è stata espressa dal movimento ecologista a margine «del processo Miteni»

«La testimonianza uscita dall'aula è clamorosa». A parlare in questi termini della più recente udienza del cosiddetto processo Pfas tenutosi al tribunale di Vicenza non più tardi di giovedì 26 maggio è Giovanni Fazio. Medico arzignanese, volto storico di Cillsa, una associazione ambientalista dell'Ovest vicentino, Fazio ai microfoni di Vicenzatoday.it affronta un altro problema legato alla presenza dei Pfas, ossia gli scarti di lavorazione della Miteni che hanno contaminato l'ambiente del Veneto centrale. Si parla della presenza di questi composti chimici «nelle derrate alimentari» a partire da quelle di origine animale. Derrate che secondo il medico arzignanese non sono controllate «dai veterinari» del servizio prevenzione delle Ulss territoriali.

LEGGI L'APPROFONDIMENTO

Si parla di

Video popolari

VIDEO | Pfas negli alimenti? «I veterinari non controllano»

VicenzaToday è in caricamento