Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Le critiche di Pavin alla magistratura berica

Il noto attivista della associazione Caracol valuta negativamente l'operato di Borgo Berga per quanto riguarda le indagini su alcuni blitz che diversi supporter della ambientalista veneta hanno organizzato negli ultimi anni

 

Ieri 20 marzo cinquanta supporter della rete ambientalista del Vicentino hanno manifestato davanti al tribunale della città del Palladio. Durante la protesta è stata criticata la procura berica per come quest'ultima starebbe conducendo alcune inchieste a carico di alcuni attivisti finiti nel mirino della magistratura per alcuni blitz dimostrativi a partire da quello andato in scena anni fa contro la Miteni, una industria chimica trissinese al centro di uno scandalo ecologico di portata nazionale. Francesco Pavin, volto noto di Caracol, il centro per i servizi del volontariato di viale Crispi, ai microfoni di Vicenzatoday.it spiega le ragioni del sit-in di ieri.

LEGGI L'APPROFONDIMENTO

Potrebbe Interessarti

Torna su
VicenzaToday è in caricamento