rotate-mobile

VIDEO | La Tav? Per Pavin «è solo greenwashing»

Il noto attivista della associazione Caracol spiega i motivi per cui la rete ecologista contesta l'alta velocità ferroviaria

Francesco Pavin è uno dei volti di spicco di Caracol - Olol Jackson, l'associazione che a Vicenza ha dato vita ad uno dei più noti centri per il volontariato della città. Una associazione che da anni si dice contraria al progetto del Treno ad alta capacità, meglionoto come Tav, che come noto dovrebbe passare anche per il Vicentino. Ai microfoni di Vicenzatoday.it Pavin spiega il suo punto di vista e rimarca come l'asserito miglioramento ambientale che l'opera porterà al Paese sia solo una mistificazione ammantata di finto ecologismo, ossia un greenwashing, di chi è favorevole ai cantieri per ragioni »che hanno ben poco a che vedere con l'ecologia». Sabato 21 maggio alle 15,oo in piazza Matteotti a Vicenza, le ragioni di chi si dice contrario all'opera saranno al centro di una manifestazione in calendario da giorni. Quest'ultima iniziativa per vero avrà un prologo domani alle 17,oo a Montecchio Maggiore sempre nel Vicentino dove al casello autostradale di Montecchio-Alte è stato organizzato un presidio proprio contro il Tav.

LEGGI L'APPROFONDIMENTO

Si parla di

Video popolari

VIDEO | La Tav? Per Pavin «è solo greenwashing»

VicenzaToday è in caricamento